G8 senza la Russia potrebbe essere spostato a Londra

obama-merkel

 

15 mar – Se la Russia dovesse perdere il suo status di membro del G8 a causa della questione ucraina, il vertice del G7 potrebbe tenersi a Londra.

Lo riporta il settimanale tedesco Der Spiegel, citando fonti di Berlino, secondo cui il governo del Regno Unito avrebbe proposto la capitale come alternativa a Sochi per il vertice del 4 e 5 giugno. Gli altri Paesi membri – Stati Uniti, Germania, Francia, Canada, Giappone e Italia – sarebbero d’accordo sulla proposta.

L’espulsione della Russia dal vertice dei Paesi industrializzati è una delle sanzioni internazionali minacciate da Stati Uniti ed Ue per scoraggiare la secessione della crimea dall’Ucraina. –



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -