UE: parte l’attacco contro l’euroscettico Nigel Farage

farage14 mar – Il leader degli euroscettici britannici, Nigel Farage, è finito sotto accusa: nel suo staff di eurodeputato c’é non solo la moglie ma anche la ”ex amante”. A dirlo l’eurodeputata Nikki Sinclaire, ex membro del partito di Farage, che intervenendo al Parlamento di Strasburgo ha puntato il dito contro il suo ex leader. ”Con la disoccupazione che è ancora un problema in Europa e anche nel Regno Unito, Farage crede che sia un buon uso dei soldi dei contribuenti non solo avere alle sue dipendenze la moglie Kirsten ma anche la sua ex amante, Annabelle Fuller”, ha detto.

Il leader dell’Ukip ha smentito che la 32enne Fuller, la sua ‘spin doctor’, sia stata anche la sua amante. Ma la moglie dell’eurodeputato ha dichiarato al Daily Mail che dovrà discutere con lui su quanto accaduto. Dagli atti dell’Europarlamento risulta che le due donne fanno parte dello staff di cinque persone che lavora per Farage, che riceve un rimborso annuo per i suoi ‘portaborse’ pari a 245 mila euro.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -