Guerra tra bande ‘latinos’ a Milano, 5 arresti

latinos

14 mar. – I carabinieri del comando provinciale di Milano hanno arrestato cinque giovani, ritenuti responsabili dell’accoltellamento avvenuto all’alba del 22 settembre scorso all’esterno della discoteca ‘Black Hole’ di Viale Umbria.
Quella notte, secondo gli investigatori, era scoppiato un vero e proprio scontro tra bande di ‘latinos’, che vedeva opposti da un lato i ‘Latin Revolution’, il cui territorio e’ compreso tra parco Trotter e viale Padova, dall’altra i ‘Trebol’, che si muovono tra Romolo e il comune di Corsico. I cinque sono accusati di rissa aggravata, rapina e ricettazione. I carabinieri hanno emesso altri due provvedimenti restrittivi.
(AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -