Inps: cassa integrazione +5,3%, domande di disoccupazione + 9,6 % in un anno

cassa13 mar – L’Inps – nella sua rilevazione mensile – registra che riprende a salire a febbraio la cassa integrazione che con 83,3 milioni di ore autorizzate segna un +5,3% rispetto al febbraio dello scorso anno quando furono concesse 79,1 milioni di ore. E sale drammaticamente anche il dato sulle domande di disoccupazione: + 9,6 % per un totale di 204.654 domande (rispetto alle 186.811 domande presentate nel mese di gennaio 2013) tra disoccupazione ordinaria, speciale e mobilità.

L’aumento della cig, spiega l’Inps, è da imputare totalmente agli interventi di cassa integrazione straordinaria e in deroga: infatti, mentre le ore di cassa integrazione ordinaria (Cigo) sono diminuite del -27,4%, quelle per gli interventi di cassa integrazione straordinaria (Cigs) e in deroga (Cigd) sono aumentate rispettivamente del +16,9% e del +55,6%. I dati destagionalizzati evidenziano nel mese di febbraio 2014, rispetto al precedente mese di gennaio, una variazione congiunturale pari a -0,4%.

Il numero di ore di Cigs autorizzate a febbraio infatti, è stato di 38,9 milioni, con un incremento del 16,9% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, quando sono state autorizzate 33,2 milioni di ore. La variazione congiunturale del mese di febbraio 2014 rispetto a gennaio 2014, calcolata sui dati destagionalizzati, è pari al -5,6%. Gli interventi in deroga, che risentono degli stanziamenti fissati a livello regionale, sono stati di 20,9 milioni di ore autorizzate nel mese di febbraio 2014, con un incremento del +55,6% rispetto a quelle autorizzate nel febbraio 2013 (13,4 milioni). Per la Cigd, la destagionalizzazione dei dati mostra una variazione congiunturale pari a +19,5% rispetto al precedente mese di gennaio 2014. adnk



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -