I nostri militari in Libano collaborano con le milizie sciite libanesi?

hezbolla

 

13 MAR – “Durante il dibattito riguardante la conversione in Legge del Decreto di proroga missioni è avvenuto un fatto singolare. Mentre si discuteva di un ordine del giorno relativo alla natura terroristica dell’Hezbollah, un esponente del Movimento Cinque Stelle ha candidamente affermato che i nostri militari in Libano collaborano con le milizie sciite libanesi. Nel trambusto, che ha coinvolto i banchi del Governo, nessuna voce si è alzata a smentirlo.

Dobbiamo quindi concludere che è emersa una verità inconfessabile? si preoccupano di ciò che penseranno in America se ce ne andiamo prima dall’Afghanistan ma non si curano di come ci giudicheranno quando sapranno che cooperiamo con gli eredi di coloro che uccisero centinaia di marines a Beirut trent’anni fa”.
Lo dichiara Gianluca Pini, vicepresidente dei deputati della Lega Nord.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -