Camusso: le pensioni da 3mila euro non sono d’oro

Susanna Camusso - CGIL

Susanna Camusso – CGIL

13 mar – “Abbiamo sempre detto che le pensioni d’oro potevano essere un bacino possibile di richiesta di contributo e continuiamo a sostenerlo ma e’ fondamentale dove si pone l’asticella e metterla su pensioni da 2.500 o 3000 euro e’ troppo bassa.E’ giusta l’idea ma l’asticella deve indicare una equità sociale”. Lo ha detto il leader Cgil, Susanna Camusso a Radio Anch’io commentando il pacchetto di interventi varati ieri dal governo. adnk



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -