Marino: “Dopo 5 anni cupi Roma torna tra le Capitali d’Europa”

marino-sindaco

 

12 mar – “Non ho critiche da fare nei confronti di chi mi attacca, ma solo sentimenti positivi. Se fossi un romano o una romana sarei orgoglioso che l’Europa dopo cinque anni cupi abbia voluto rimettere Roma tra le sue capitali piu’ importanti”.

E’ quanto ha dichiarato il sindaco di Roma Ignazio Marino, oggi in Campidoglio dopo la presentazione del piano industriale di Acea, dopo aver presentato il progetto di valorizzazione dei Fori Imperiali e del Foro di Augusto, nelle celebrazioni dei duemila anni dell’imperatore romano.

Ed ha aggiunto ancora Marino: “Ed è per questo che il 17 febbraio, e forse con il dispiacere di qualcuno che non vuole una Roma internazionale, ma molto provinciale, ho partecipato alla riunione dei 28 sindaci delle capitali europee”.

Ed ha poi ricordato ancora il sindaco di Roma Ignazio Marino: “Sono stato accolto con un lungo applauso perchè abbiamo chiuso Malagrotta. In fondo stiamo facendo cose diverse -ha ricordato ancora- chiudiamo la piu’ grande discarica d’Europa, rendiamo Roma internazionale, valorizziamo il parco archeologico, forse, di questi traguardi, qualcuno se ne dispiace”. adnk



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -