14enne fuma spinello a scuola e finisce in ospedale

cannaMortara (Pavia), 12 marzo 2014 – Aveva acquistato uno spinello da due studenti ma poco più tardi, quando aveva appena varcato le porte dell’istituto “Pollini” di Mortara che frequenta, aveva accusato un malore che l’ha costretta a dover ricorrere alle cure dei medici del Pronto soccorso.

La brutta esperienza, vissuta ieri mattina da una studentessa di 14 anni, ha avuto come effetto la denuncia a piede libero per spaccio al Tribunale per i Minorenni di due diciassettenni, un ragazzo di Abbiategrasso (Milano) ed una ragazza di Albonese, ai quali i carabinieri sono risaliti nell’arco di qualche ora, contando per altro sulla piena collaborazione dei vertici dell’istituto scolastico mortarese che vanta quasi un migliaio di studenti.

Secondo quanto i due baby-pusher avrebbero riferito ai militari, sarebbe stata la ragazzina a chiedere loro di poter acquistare lo spinello dopo averli visti mentre ne consumavano uno alla stazione ferroviaria. La quattrordicenne è stata dimessa poco dopo dall’ospedale con una prognosi di 5 giorni. Le indagini proseguono per accertare l’eventuale coinvolgimenti di altri ragazzi nell’episodio.  ilgiorno



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -