Imola, prostitute seminano profilattici usati anche nel parco giochi

prostImola, 11 mar – Diverse le segnalazioni sull’aumento della prostituzione a Imola nei pressi della stazione ferroviaria. Segnalazioni qualche mese fa dal consigliere comunale di Forza Italia Daniele Carapia e della Lega Nord Daniele Marchetti, che ha raccontato anche di proposte ricevute in pieno giorno.

E’ proprio il consigliere del Carroccio a denunciare nuovamente un “fenomeno altamente degradante che vedeva inizialmente coinvolte soltanto due ragazze che esercitavano la loro professione alla luce del sole”.

Secondo quanto riferisce Marchetti la situazione non è migliorata, anzi, è peggiorata: “In questi ultimi giorni siamo arrivati a contarne fino a nove”.

Ragazze, tutte dell’est europeo che si prostituiscono nei pressi della stazione “seminando preservativi usati anche nel parco giochi situato in via Cogne. A nostro avviso questo rappresente un’emergenza sanitaria che va fermata. Anche l’Amministrazione Comunale deve intervenire tramite ordinanze pensate per eliminare il problema”.

bolognatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -