Roma: Tunisino lancia sassi contro passeggeri sulla banchina della metro

metroRoma, 9 mar – Fermo sui binari della metropolitana ‘B’ della stazione Termini, a Roma, lanciava sassi contro i passeggeri sulla banchina. Autore del gesto un tunisino, che e’ stato fermato dopo un inseguimento sui binari alla stazione della metro ‘Bologna’ e portato in commissariato, dove la sua posizione e’ ora al vaglio della polizia.

Il fatto e’ accaduto questa mattina intorno alle 8, quando dalla direzione della metro hanno allertato la polizia. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polfer e delle Volanti, ma l’uomo si e’ dato alla fuga costringendo gli agenti a un inseguimento lungo i binari e provocando l’interruzione del servizio su tutta la linea B.

Nell’inseguimento un agente ha riportato una contusione alla mano dopo una caduta sui binari. L’uomo e’ stato fermato alla stazione ‘Bologna’ e portato al commissariato Viminale per l’identificazione. Dagli accertamenti e’ emerso che precedentemente avrebbe aggredito tre addetti alla vigilanza della metro con un’arma da taglio, provocando loro ferite lievi. Il servizio della metro e’ stato riattivato. adnk



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -