Marocchino minaccia i passanti con un coltello e aggredisce i Cc

112CESANO MADERNO (MONZA), 9 MAR – Un marocchino di 29 anni, armato di un grosso coltello, questa mattina camminava per le strade di Cesano Maderno (Monza) minacciando i passanti. I carabinieri, che lo hanno raggiunto di fronte alla stazione, sono stati aggrediti dall’uomo, che si è scagliato prima contro l’auto e poi contro di loro menando colpi di coltello.

Un appuntato è stato costretto a sparargli per fermarlo. Colpito alla caviglia, l’uomo è stato arrestato.



   

 

 

1 Commento per “Marocchino minaccia i passanti con un coltello e aggredisce i Cc”

  1. Ma questi Governanti del PD lo vogliono capire oppure fanno finta di non capire, non sono bastati i morti fatti da kabobu se si chiama così! fate immediatamente la legge che delinque viene immediatamente ESPULSO basta con le madame badesse e le varie associazioni che ci mangiano sopra che li difendono e li proteggono come il PD che ha speso una marea di soldi per farli venire in Italia a delinquere.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -