Il Parlamento della Crimea vota l’adesione alla Russia

CRIMEA8

MOSCA, 6 MAR – Il parlamento della Crimea ha votato in favore dell’adesione della regione alla Russia, come soggetto della Federazione Russa. Il parlamento della Crimea -dominato da filorussi- ha votato all’unanimità l’adesione, formalizzando al contempo la convocazione del referendum che dovrà confermare o meno la decisione.

Il referendum, fissato al 16 marzo, proporrà un’alternativa ai cittadini: tornare alla costituzione del 1992 o aderire alla Federazione Russa. Putin è stato informato sulla risoluzione.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -