Renzi, a Putin diciamo: state buoni se potete, altrimenti ci arrabbiamo

renzi24 mar – State buoni se potete, altrimenti ci arrabbiamo. Anche nel caso della vicenda dell’Ucraina, Matteo Renzi non si sottrae alle domande del direttore di Vanity Fair che su twitter gli chiede di rispondere sui temi dell’attualità scegliendo tra i titoli di due film.

E la vicenda tra la Russia e l’Ucraina non fa eccezione. “La Ue a Putin sull’Ucraina – chiede Luca Dini – ‘State buoni se potete’ o ‘Altrimenti ci arrabbiamo’?”. Risponde Renzi: “Entrambi. Ma è una cosa seria, purtroppo. Su questo non scherziamo, ahimè”.

beh, vada a dirglirlo di persona

 



   

 

 

4 Commenti per “Renzi, a Putin diciamo: state buoni se potete, altrimenti ci arrabbiamo”

  1. Facci piano Renzi, che se ti sputa in faccia Putin ti imburra lo sfintere senza che tu te ne accorga.

  2. Noi Italiani siamo solo dei pupazzi in mano agli Americani. Oggi, purtroppo, abbiamo anche un capo del governo macchietta che ha il coraggio di dire a Putin che se non sta buono ci arrabbiamo. Siamo al collasso economico-finanziario ed i nostri capi vorrebbero confrontarsi con la Russia, siamo proprio alle comiche. Siccome noi Italiani siamo dei gran chiaccheroni, speriamo che le sparate di Renzi siano solo parole al vento.

  3. Ha sempre voglia di scherzare!! Ma siamo seri almeno sulle cose serie!!!

  4. C’è poco da scherzare in quanto Putin è un Capo di Stato con le P…e non come altri Capi di stato che sono come il 4 a tressette, sicuramente quello successo in Ucraina mi spiace ma chi ha acceso il fuoco? si vede da molto lontano che ci sono stati foraggiamenti per qualche personaggio che ha acceso il fuoco UE e USA non c’entrano nulla? adesso c’è l’ha vogliamo prendere con Putin ma fatemi il piacere!!!!!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -