Loredana Bertè festeggia 40 anni di carriera a Bologna

LoredanaBertè

Dopo il tutto esaurito di Milano, grande è l’attesa per il concerto di Loredana Bertè al Teatro Europauditorium di Bologna, data della tournée che celebra i 40 anni di carriera dell’artista, a 7 anni di distanza dagli ultimi concerti.

A rendere ancora più speciale questa serata è il fatto che ad accompagnare la Bertè nelle due ore e mezzo di grande spettacolo, oltre alla voce della guest star es amica di una vita Aida Cooper, sarà un gruppo composto da musicisti provenienti in gran parte dall’Emilia Romagna, in particolare dal capoluogo e dalla sua provincia (Castel San Pietro Terme, Loiano, San Lazzaro di Savena).
Nomi come Alessandro De Crescenzo all chitarra, Alberto Linari alle tastiere, Pier Mingotti al basso, Andrea Morelli alla chitarra ed Ivano Zanotti alla batteria. Già conosciuti per avere collaborato con altri big della musica italiana come Vasco Rossi, Francesco Guccini, Cesare Cremonini, Tiziano Ferro, Eugenio Finardi, Giorgia e Gianna Nannini.

«Giocare in casa è un’emozione fortissima, però può essere un’arma a doppio taglio», scherza il bolognese Zanotti. «Le aspettative del pubblico che ti conosce sono più alte, e il nostro compito è quello di non deluderle. Ovviamente sul palco diamo sempre il massimo, ma in questo caso saremo ancora più carichi».
Una consapevolezza condivisa anche da Loredana Berte: «E’ una data speciale. Dopo essermi esibita “a casa mia” questa volta sarò ospite della terra dei miei ragazzi, i cinque giovanissimi della band con la quale sono tornata in tour dopo 7 anni. Li considero la mia famiglia e insieme», assicura, «infiammeremo il palco».

In scaletta, i più grandi successi della Bertè, da E la luna bussò a Il mare d’inverno, da Non sono una signora a Sei bellissima, composti per lei da grandi cantautori come Pino Daniele, Ivano Fossati, Bruno Lauzi ed Enrico Ruggeri.
Senza dimenticare gli affettuosi omaggi alla sorella Mia Martini.

 

Luca Balduzzi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -