Difficoltà economiche, madre di 3 figli si uccide

piange3 mar – Suicidio con il gas di scarico a Cascina (Pisa)

L’ennesima tragedia della disperazione. Una donna di 46 anni, madre di tre figli, originaria del Brasile ma residente a Cascina, si è tolta la vita respirando il gas di scarico della sua auto. La notizia è riportata dai quotidiani locali. La donna sarebbe arrivata in macchina fino a Madonna dell’Acqua, poi avrebbe compiuto il gesto definitivo.

Alla base della decisione motivi economici: la 46enne, che lavorava come addetta alle pulizie, voleva una casa popolare o comunque un’abitazione con un affitto meno caro, visto che non riusciva ad arrivare alla fine del mese.

pisatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -