100mila firme raccolte per l’Indipendenza veneta, “Un grande successo”

CENTOMILA VENETI PER L’INDIPENDENZA. FONTANA: “UN GRANDE SUCCESSO”.

Sono le firme raccolte nel weekend per chiedere il referendum, nonostante il maltempo. L’eurodeputato esulta: “C’è voglia di indipendenza”.

indipendVerona, 3 marzo 2013 – “Il maltempo non ci ha fermato, c’è voglia d’indipendenza”. Esulta l’eurodeputato della Lega Nord Lorenzo Fontana che, tra sabato e domenica, col segretario federale Matteo Salvini, ha girato per alcuni degli oltre 400 gazebo sparsi per il Veneto per sostenere la raccolta firme per il referendum sull’indipendenza. Oltre 100 mila le sottoscrizioni raccolte, nonostante la pioggia.

“Un grande successo – continua Fontana – che legittima ancor di più la battaglia che la Lega sta facendo in Regione, con la proposta di legge all’esame del consiglio, e in Europa, dove pochi giorni fa è stata accolta la mia petizione sulla legittimità dei referendum consultivi per l’indipendenza e l’autodeterminazione dei popoli. Una battaglia non facile, perché se al Veneto non fa comodo l’Italia, all’Italia fa comodo il Veneto, date tutte le tasse che mandiamo a Roma e il Pil che produciamo. Ma la gente è stanca, specie quando legge di nefandezze come il decreto “salva-Roma”, e questa due-giorni di firme lo dimostra”. “Una due-giorni – conclude l’europarlamentare del Carroccio – che è un altro passo verso la consultazione popolare. I veneti hanno il diritto di esprimersi”



   

 

 

1 Commento per “100mila firme raccolte per l’Indipendenza veneta, “Un grande successo””

  1. Perchè non ci pensavate prima dell’unificazione, quando il Veneto era la regione piú povera d’Italia, e veniva sovvenzionata con il pil prodotto nelle regioni del Regno delle due Sicilie?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -