Rivalutazione quote Bankitalia, la UE chiede spiegazioni

bankitalia28 feb – Le autorita’ italiane hanno ricevuto una lettera della Commissione Ue che richiede informazioni sulla rivalutazione delle quote del capitale di Bankitalia. La richiesta e’ funzionale a verificare se la rivalutazione della quote possa eventualmente rappresentare un aiuto di stato alle banche. Al momento comunque non c’e’ alcuna procedura di infrazione aperta ma una mera richiesta di informazioni. Il Tesoro ha confermato il ricevimento della lettera e le autorita’ italiane ”stanno valutando”

[dividers style=”2″]

”Ora anche l’Unione europea ipotizza che il decreto sulla Banca d’Italia non vada bene per ragioni gravi e consistenti. Non ci sorprende affatto la lettera di contestazione dell’Ue su un provvedimento assolutamente sbagliato nel merito e nel metodo. Non era una riforma da fare con decreto, troppi vantaggi sono stati assicurati alle banche”. Lo dichiara in una nota Maurizio Gasparri (FI), vicepresidente del Senato. ”Che dicono Letta e Saccomanni e i loro sostenitori del Pd di ieri e di oggi? L’Europa tante volte evocata a sproposito spara colpi pesanti. Chiedero’ che della lettera si discuta al piu’ presto anche in Parlamento. Il decreto era sbagliato e di fronte a queste contestazioni ne va bloccata l’attuazione”, conclude Gasparri.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -