Ucraina: uomini armati occupano la sede del Parlamento in Crimea

sinferopSinferopoli, 27 feb. – Un gruppo di uomini armati e in divisa mimetica ha occupato la sede del Parlamento e del governo della Repubblica autonoma di Crimea, nella capitale Sinferopoli. Lo ha riferito un portavoce del Parlamento senza riuscire a fornire dettagli sul gruppo di persone, che ha ordinato alle guardie di lasciare l’edificio. I dipendenti del Parlamento sono stati mandati a casa per un giorno.

All’esterno della sede del governo c’e’ un grande dispiegamento di forze di polizia e a nessuno e’ consentito di entrare. La bandiera della Russia sventola su entrambi gli edifici, dove all’alba erano state erette barricate di centinaia di russofoni. Nella capitale inoltre, mercoledi’ c’erano stati scontri con la minoranza etnica dei tartari filo-ucraina. Un leader tartaro locale, Refat Chubarov, ha scritto sul suo profilo Facebook che il palazzo del Parlamento e’ stato occupato da uomini armati in mimetica ma senza tratti distintivi, che al momento non hanno avanzato alcuna richiesta.
(AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -