“Separarsi senza Spararsi”, prima iniziativa editoriale Colibrì

sep“Sepaparsi senza Spararsi”, è la prima iniziativa editoriale di Colibrì, si tratta di un manuale interattivo prodotto in collaborazione con l’Associazione Papà Separati Liguria,attrezzata alla vandita on line, rivolto a tutti i genitori, papà e mamme e Roberto Castelli.

Nel manuale si trovano le domande più frequenti che si fanno le coppie che si separano, o prossime alla separazione, riteniamo questo, un interessante modo per fare chiarezza ed accedere, leggendo, ad una consulenza legale indispensabile.

E’ oramai troppo importante essere informati e consapevoli sulle conseguenze di una separazione o divorzio, troppo importante anche essere consapevoli che in presenza di figli, questo gesto si rifletterà su di loro e sui genitori protagonisti, al punto che riteniamo sia utile saperlo prima, possibilmente!

Si naviga fra le pagine senza perdersi, fra domande e risposte con estrema facilità e ci si può chiarire le idee, leggendo domande e risposte collegate fra loro da un click. Le separazioni fanno parte, nel bene e nel male, del tessuto sociale con incidenze sempre più rilevanti, e crediamo sia utile produrre strumenti di consapevolezza e pubblica utilità. Immaginare di separarsi in presenza di figli richiede un passo “evolutivo” ed Informativo indispensabili.

“Sepaparsi senza Spararsi”, significa pagine da leggere e pagine interattive, insomma una lettura certamente non noiosa, anzi, pratica e certamente preziosa arricchita da immagini simboliche.

E’ nell’ambito dell’aiuto e della divulgazione che nasce questa iniziativa editoriale, “Separarsi Senza Spararsi” è uno strumento di cultura per tutti e una iniziativa editoriale di “Colibrì”, Un progetto immaginato e voluto dall’Associazione Papà Separati Liguria, visualizzato e prodotto in collaborazione con Roberto Castelli per la consulenza grafica.

Chiunque volesse acquistare il manuale, è on line per la modica cifra di euro 3, e può cliccare qui

Ringraziamo sentitamente: la Dott. Montalbetti, la dott.sa Obinu, la Dott.ssa Rinaldi, la Dott.sa Moretti, la Dott.sa Morasso, la Dott.sa Biondo, il Dott. Robaldo, il Dott. Ventura, il Dott. Pallanca, l’Avv. Del Monte, l’Avv. Destefani, la Dott.sa Sorgini: Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Savona, per i loro interventi e il loro contributo.

Roberto Castelli



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -