Baby gang di bulli romeni a Padova “dacci i soldi o ti picchiamo”

shaboo27 febbr – Non ci ha pensato due volte e ha chiamato subito i carabinieri il dirigente dell’Arcella Calcio che martedì sera, durante l’allenamento, si è visto arrivare di fronte terrorizzato un bambino di 11 anni, bengalese, che gli ha raccontato di essere appena stato minacciato da un gruppo di 14enne romeni, spalleggiati da due connazionali maggiorenni, che gli chiedevano di consegnargli 5 euro entro un’ora o lo avrebbero picchiato.

CACCIA AI BULLI. Un episodio che, come riportano i quotidiani locali, non sarebbe un caso isolato, all’interno degli spazi del patronato della parrocchia di Sant’Antonino all’Arcella. Da tempo la baby gang starebbe infatti imperversando in zona intimorendo i frequentatori più piccoli. Purtroppo però, all’arrivo dei militari dell’arma, i bulli si sono dileguati, facendo perdere le proprie tracce. L’attenzione comunque resta alta per individuare i giovani romeni e prendere provvedimenti per porre fine a questi atti di intimidazione.

adovaoggi.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -