UE, clamorosa protesta di Borghezio: “basta con la dittatura europea sui popoli”

borgheziokika2518436_jpg_415368877

26 febbr – Clamorosa protesta di Mario Borghezio, che ha interrotto l’intervento in plenaria del Commissario Laszlo Andor, sventolando una grande bandiera svizzera e gridando tra l’altro “basta con la dittatura europea sui popoli” e “Svizzera libera”. Il leghista è stato espulso dall’aula.

“Ho voluto così sottolineare – osserva Borghezio in una nota – non solo il pieno consenso della Lega Nord al significato politico del referendum svizzero così importante per il futuro delle politiche sull’immigrazione, ma anche il diritto del popolo della Svizzera, il Paese europeo di più antica e radicata pratica della vera democrazia fondata sui referendum, al pieno rispetto delle proprie libere determinazioni. Questa Ue prona ai diktat dei poteri finanziari, sembra impermeabile a questi valori secolari di libertà”.



   

 

 

2 Commenti per “UE, clamorosa protesta di Borghezio: “basta con la dittatura europea sui popoli””

  1. se non ci libereremo di questa casta che comanda in europa io non voglio che persone che non conosco vogliono farci diventare degli automi fai questo mangia questo devi prendere meno soldi poi non capisco vogliono dare 22 migliardi agli ucraini per giunta noi italia se non erro siamo al terzo posto come soldi dati alla unione europea e ci chiedono solo sacrifici basta

  2. GIUSTA PROTESTA

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -