Spagna: Air Nostrum taglia gli stipendi ai piloti del 20%

airnostrum26 FEB – A causa della crisi, in Spagna sta diventando una consuetudine la riduzione degli stipendi nel settore aeronautico. Dopo la compagnia di bandiera “Iberia”, anche Air Nostrum taglia del 20 per cento le competenze dei piloti.

Spagna, Iberia: stipendio dei piloti ridotto del 14%

A conclusione di una trattativa durata tre anni la compagni valenziana e il sindacato spagnolo dei piloti delle linee aeree (Sepla) hanno raggiunto un accordo in deroga al contratto nazionale di lavoro. E’ prevista la decurtazione del 20 per cento degli stipendi dei piloti e del 10% di quello dei copiloti.

Il consigliere delegato di Air Nostrum, Carlos Bartomeu, nel ringraziare i dipendenti per la loro disponibilità ha evidenziato che in un momento di crisi tutti devono sostenere dei sacrifici in modo da restare competitivi in un settore particolarmente volubile come quello del trasporto aereo.

Lo stesso sindacato aveva sottoscritto l’8 febbraio un analogo accordo per i piloti di Iberia; ieri i sindacati degli assistenti di volo avevano siglato un’intesa per la riduzione del 14% dello stipendio per il personale viaggiante della stessa compagnia di bandiera. (ANSAmed).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -