Libia: carabiniere muore per malore, istruiva militari locali

libiaTripoli (Libia), 25 feb. – Lutto tra i carabinieri che compongono il team di istruttori delle forze militari libiche.
Nella prima serata, a causa di un malore, e’ morto il maresciallo Corrado Oppizio che operava in qualita’ di tutor nell’ambito della missione militare italiana in Libia (MIL) per l’addestramento delle forze armate e di sicurezza locali.

Il militare si e’ sentito male nel suo alloggio ed e’ stato prontamente soccorso dai colleghi e successivamente trasportato presso un vicino ospedale dove pero e’ deceduto. Il capo di Stato Maggiore della Difesa, ammiraglio Luigi Binelli Mantelli, appresa la notizia del decesso, ha espresso a nome delle forze armate e suo personale, il profondo cordoglio “per la scomparsa di un fedele servitore dello Stato impegnato in una missione fuori area”. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -