Ci definì ‘eversivi e potenziali stupratori’. Laura Boldrini denunciata dal M5S

laura-boldrini

25 febbr – Roberta Lombardi, la deputata del Movimento 5 stelle prima capogruppo dei grillini alla Camera, a quanto apprende l’agenzia Adnkronos, ha querelato la presidente della Camera, Laura Boldrini.

A far scattare la denuncia la contestata partecipazione della terza carica dello Stato a ‘Che tempo che fa’, la trasmissione di Fabio Fazio in cui Boldrini, dopo gli scontri in Aula seguiti all’applicazione della cosiddetta ‘ghigliottina’ sul dl Imu-Bankitalia, parlò del M5S come di una forza politica “eversiva”, e, soffermandosi su una serie di attacchi piovuti contro di lei sul blog di Beppe Grillo, si riferì agli utenti del blog etichettandoli come dei “potenziali stupratori”.



   

 

 

3 Commenti per “Ci definì ‘eversivi e potenziali stupratori’. Laura Boldrini denunciata dal M5S”

  1. Caspita, la signora Boldrini dopo quello che ha fatto alla Camera all’applicazione della cosiddetta ghigliottina si è risentita forse perché c’è stato qualcuno come il M5S che si è ribellato a questa ingiustizia, e sono stati definiti potenziali stupratori, a mio parere personale non mi sembra giusto dare ancora soldi su soldi alle banche quanto ci sono parecchi imprenditori che x colpa delle banche si suicidano!.

  2. la sig. lombardi forse non ha nulla a cui pensare ——la invito a leggere C.P. art. 595 grazie

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -