Ucraini russofoni si arruolano nelle ‘brigate popolari’ della Crimea

ucraina623 FEB – Centinaia di ucraini russofoni si stanno arruolando nelle ‘brigate popolari’ della Crimea per difendere la Repubblica autonoma “se necessario”.

Lo riferisce il corrispondente del Wall Street Journal da Simferopol, la capitale della Repubblica, che pubblica una foto delle code dei volontari ai banchi per l’arruolamento. (ANSA).



   

 

 

3 Commenti per “Ucraini russofoni si arruolano nelle ‘brigate popolari’ della Crimea”

  1. W i russi che stanno dalla parte del popolo ukraino, a morte gli USAssassini e chi sta dalla loro parte!

  2. La penso come svb67, né più né meno. Lo sappiamo bene in Italia cosa liberano gli usa&getta dove arrivano, la strada per mangiarsi da li a poco la Nazione!

  3. La Crimea si stacchi dall ‘ Ucraina, per non fare la fine della Grecia !

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -