Governo, Pini: eliminazione del ministero dis-integrazione e’ vittoria della Lega

piniROMA, 22 FEB – “Come sempre è la storia a darci ragione, l’eliminazione del ministero della (dis)integrazione è una vittoria della Lega Nord. Abbiamo professato per tutti i mesi del governo Letta l’inutilità, l’inefficacia e talvolta anche la pericolosità per la tenuta del sistema sociale del ministero dell’Integrazione. Oggi se ne accorgono anche in via del Nazareno. Un avvertimento: parlino di riforme serie come il Titolo V e non di Ius Soli. Siamo pronti a combattere perché questo non accada. Le priorità per il governo devono essere il lavoro, le opportunità per i cittadini italiani e non per gli immigrati”.

Lo dichiara il vice presidente dei deputati della Lega Nord Gianluca Pini.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -