Governo, Pini: eliminazione del ministero dis-integrazione e’ vittoria della Lega

piniROMA, 22 FEB – “Come sempre è la storia a darci ragione, l’eliminazione del ministero della (dis)integrazione è una vittoria della Lega Nord. Abbiamo professato per tutti i mesi del governo Letta l’inutilità, l’inefficacia e talvolta anche la pericolosità per la tenuta del sistema sociale del ministero dell’Integrazione. Oggi se ne accorgono anche in via del Nazareno. Un avvertimento: parlino di riforme serie come il Titolo V e non di Ius Soli. Siamo pronti a combattere perché questo non accada. Le priorità per il governo devono essere il lavoro, le opportunità per i cittadini italiani e non per gli immigrati”.

Lo dichiara il vice presidente dei deputati della Lega Nord Gianluca Pini.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -