Bonino: bisogna riconquistare i valori che ho imparato nei radicali

bonino22 feb. – “Questo Paese ha bisogno di educazione civica, forse abbiamo perso anche la buona educazione”. Lo ha sottolineato l’ex ministro degli Esteri, Emma Bonino, nel corso di un comizio in centro a Roma, dopo l’avvicendamento alla Farnesina. “Dobbiamo riconquistare il senso dello Stato e il rispetto, valori che ho imparato in casa e nei Radicali”, ha proseguito la Bonino. “Il rispetto delle istituzioni e delle regole e’ un valore essenziale ma poco diffuso da noi e altrove”.

Ecco chi è in realtà lo speculatore Georges Soros, arruolato dai radicali come “filantropo”

L’ex ministro ha spiegato di aver incontrato il nuovo titolare della Farnesina, Federica Mogherini, assicurandole di poter contare sul suo aiuto e sulla “professionalita’ e dedizione dell’intera Farnesina“. Bonino e’ tornata a smentire di non essere stata avvertita dal premier Matteo Renzi: “Non l’ho saputo dalla Tv, come qualcuno ha scritto, magari avrei voluto saperlo prima”. L’ex ministro ha ricordato i risultati dei suoi dieci mesi al ministero degli Esteri, dal caso Quirico, fino agli operai trovati in Libia, e ha assicurato che sul caso maro’ e’ stato fatto “tutto il possibile”. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -