Ucraina, M5S: l’Italia doveva essere a Kiev

m5s21 FEBBR – ”La tragica situazioneche sta vivendo l’Ucraina merita la massima attenzione e il piu’ alto livello di partecipazione anche da parte dell’Italia. In tal senso, riteniamo sarebbe stato molto importante che il nostro Paese, ormai prossimo alla guida della presidenza europea, avesse fatto parte della delegazione composta da Francia, Germania e Polonia che si e’ recata a Kiev”. Lo dichiarano i deputati del Movimento 5 Stelle in commissione Affari Esteri della Camera.

”Riteniamo che l’inaffidabilita’ e la debolezza che hanno caratterizzato l’operato del governo abbiano avuto un peso anche a livello internazionale – aggiungono -. Perche’ l’Italia, prossima alla presidenza dell’Unione Europea, non ha partecipato a questo incontro? Il M5S chiede che il ministro degli Esteri venga in Parlamento a riferire sulla posizione del nostro Paese in ordine a quanto sta accadendo e alle decisioni che sono state assunte a livello europeo”. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -