Alcatel Lucent taglierà 600 posti di lavoro in Italia

alcatel21 FEB – L’Italia è “un Paese importante per Alcatel Lucent” e la multinazionale franco-americana vuole “rimanervi e mantenere la propria attività” puntando sulla realizzazione dell’Agenda digitale. Lo ha detto l’ad Michel Combes alla Commissione Attività produttive della Camera, confermando però che, tra outsourcing di una branca del settore ricerca e riduzione del personale nel settore commerciale, il gruppo taglierà 600 posti, riposizionandosi in particolare sui siti di Vimercate e di Trieste.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -