Orrore a Frosinone: indiano uccide anziano e lo getta nel caminetto, arrestato

cc3Frosinone, 20 feb. – Un indiano di 34 anni e’ stato arrestato dai Carabinieri del comando provinciale di Frosinone con l’accusa di omicidio volontaio. Sarebbe l’autore dell’omicidio dell’anziano di Ceccano trovato morto nel caminetto di un’azienda agricola.

In un primo momento si era ipotizzato ad un malore ma poi le indagini portate avanti dai militari del colonnello Antonio Menga e del colonnello Fernando Maisto hanno portato al fermo, poco fa, dell’indiano.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -