Cagliari: 12 Rom ospitati in casa con giardino da 1000 euro al mese

giard20 febbr – L’abitazione, nell’hinterland cagliaritano, verrà pagato circa mille euro al mese. Il Comune contribuirà all’affitto per il primo anno.

I primi dodici rom hanno lasciato il campo nomadi di Mulinu Becciu, per essere ospitati un una casa con giardino nell’hinterland cagliaritano: il Comune contribuirà all’affitto dell’appartamento, dove conviveranno tre famiglie. Ma il progetto di «inclusione sociale» dell’assessorato alle Politiche sociali, appena iniziato, viene criticato dal consigliere dell’opposizione Maurizio Porcelli (Pdl).

La casa, in cui i rom si sono trasferiti nei giorni scorsi, costerà un migliaio di euro al mese. Il contributo verrà assicurato dal Municipio per il primo anno, e dovrebbe essere moltiplicato per una decina di alloggi: nel campo vivono trenta famiglie di nomadi, in tutto 105 persone. unione sarda



   

 

 

2 Commenti per “Cagliari: 12 Rom ospitati in casa con giardino da 1000 euro al mese”

  1. E poi ci sono famiglie italiane che vivono in auto o in tenda canadese!!!!

  2. E c’è chi evade dai domiciliari e si fa arrestare per tornare in carcere e lasciare l’ appartamento alla moglie e figli che è sotto sfratto e dalla quale è separato ! Se non sei razzista ti ci fanno diventare !!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -