Arrestati rapinatori albanesi dopo violenta colluttazione con i Cc

11219 febbraio 2014 – Arrestata una banda composta da due albanesi di 30 e 26 anni, piu’ un terzo soggetto ancora ricercato, a Montecatini Terme (Pistoia) dopo che avevano ferito il proprietario di una villetta e dopo un rocambolesco inseguimento dei carabinieri.

Verso le 19 di ieri la banda stava mettendo a segno un colpo in una villetta di Pieve a Nievole (Pistoia) quando e’ scattato l’allarme. Il proprietario, 68 anni, che si trovava in garage, ha salito le scale per verificare cosa stesse succedendo e si e’ trovato di fronte i malviventi in fuga, che lo hanno spintonato facendolo cadere procurandogli una ferita alla testa.

Dopo meno di un’ora i carabinieri hanno individuato la banda di rapinatori a Montecatini mentre stavano parcheggiando un’auto. I tre sono fuggiti a piedi, ma due di loro sono stati bloccati e arrestati dopo una violenta colluttazione (due militari hanno riportato ferite guaribili rispettivamente in 30 e 7 giorni). Si tratta di due albanesi residenti proprio a Montecatini. Dopo una perquisizione del veicolo sul quale viaggiavano (una Fiat Grande Punto rubata a Lucca il giorno precedente) e dell’abitazione, i carabinieri hanno trovato non solo la refurtiva appena sottratta all’anziano – monili in oro del valore di 2.000 euro – ma anche banconote in dollari e sterline, sette computer portatili, tre telefoni cellulari, un televisore Lcd e le chiavi elettroniche di un’Audi Q5, poi rintracciata nelle vie limitrofe e risultata anch’essa rubata a Castelfranco di Sotto (Pisa).(ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -