Immigrazione, soccorso gommone con 123 persone al largo Lampedusa

gommone18 febbr – Un barcone con 123 persone, tra cui 16 donne, è stato soccorso nella notte a 145 miglia sud ovest di Lampedusa. A bordo c’erano anche i cadaveri di due uomini, morti durante la traversata.

L’allarme è scattato ieri alle 11:30 quando i migranti hanno telefonato con un satellitare alla centrale operativa della guardia costiera di Palermo dicendo di avere il motore in avaria. Quindi sono stati dirottati verso il barcone tutti i mercantili presenti in zona. Il primo a raggiungere la carretta del mare è stato un mercantile greco che ha imbarcato i superstiti. I profughi hanno raccontato di essere somali.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -