Forli’: Preso rapinatore dell’Ovs, è un clandestino già espulso

pol17 febbr – E’ stato assicurato alla giustizia il responsabile della rapina impropria commessa nei giorni scorsi all’Ovs di corso Garibaldi. Si tratta di un clandestino marocchino di 32 anni, in Italia senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine per precedenti per furto. L’uomo, risultato inottemperante ad un decreto di espulsione firmato dal Questore di Ravenna, si trova in carcere con le accuse di rapina impropria e ricettazione.

Giovedì sera, nel corso di un servizio di pattugliamento, gli agenti della Volante della Polizia di Forlì hanno notato due stranieri confabulare nei pressi della piazzetta vicino alla Questura. Il 32enne, oltre ad una modica quantità di cocaina per uso personale, aveva con sè un sacchetto con un capo d’abbigliamento che aveva ancora il cartellino attaccato, che l’extracomunitario ha cercato inutilmente di staccare.

Accompagnato in Questura, attraverso l’analisi delle immagini delle telecamere di videosorveglianza dell’Ovs il fermato è stato riconosciuto come l’autore del furto. A quel punto è scattato il fermo di polizia giudiziaria, convalidato dal tribunale. L’indumento che aveva nel sacchetto è risultato rubato al negozio di abbigliamento Tie Break.

Il 32enne è stato così arrestato per ricettazione e rapina impropria, oltre alla denuncia per clandestinità e la segnalazione al Prefetto come assuntore di stupefacenti. Ora si trova in carcere a Forlì a disposizione dell’autorità giudiziaria.

.forlitoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -