Salerno: donna di cinquant’anni dà alla luce tre sanissimi gemelli

3gemelli16 febbr . Accade all’ospedale Ruggi di Salerno, dove una donna di oltre cinquant’anni ha dato alla luce, dopo tre aborti spontanei, tre sanissimi gemelli. La mamma, che è stata ricoverata fin dalla trentaduesima settimana nel reparto “Gravidanza a Rischio”, è stata monitorata fino alla fine del parto, andata a buon fine e senza intoppi.

Raffaele Petta, il direttore dell’ospedale , ha dichiarato che non è il primo caso di donne che, in età avanzata, portano a termine la gravidanza. Due anni fa, nello stesso reparto, una donna di 57 anni aveva dato alla luce due bellissime gemelle. Petta ha anche ricordato il grande e prezioso lavoro che gli specialisti svolgono costantemente nel reparto di Terapia intensiva neonatale, dove di recente è stata fatta un’operazione, andata a buon fine, su un neonato di 750 grammi con problemi di ernia inguinale.

Il direttore, che vuole dare speranza a tutte le donne in apprensione col proprio orologio biologico, ha dichiarato: : “Non sono più eccezioni le donne che partoriscono in età avanzata, sia perché le future mamme trovano lavoro in tarda età, sia per i fattori legati anche alla crisi economica”. tgcom



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -