Zanda: il Pd mette Renzi a disposizione del Paese

zanda

15 feb. – “Il Pd mette a disposizione tutta la sua forza politica a partire dal segretario Matteo Renzi”.
Cosi’ Luigi Zanda, capogruppo del Pd al Senato, al termine del colloquio con il Capo dello Stato nell’ambito delle consultazioni.
La delegazione del Pd “ha riferito sull’esito della direzione del partito”, ha spiegato Zanda ripetendo il ringraziamento fatto da Matteo Renzi a Enrico Letta. Il Pd vuole un “governo che completi la legislatura, e mette in quanto partito di maggioranza relativa a disposizione del Paese tutta la forza politica di cui dispone e ha indicato nel suo segretario Matteo Renzi il nome per l’incarico”.
Inoltre c’e’ la “totale disponibilita’ da parte dei gruppi del partito ad accompagnare i lavori di redazione del programma del presidente del Consiglio incaricato”. (AGI) .



   

 

 

1 Commento per “Zanda: il Pd mette Renzi a disposizione del Paese”

  1. Il parito più zozzo d’Italia mette a disposizione la mondezza RENZI.

    Zanda é forse questo che voleva dire? Guardi che come Italiani lo si era capito subito sa!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -