Crisi: titolare di agriturismo tenta il suicidio, salvato

Condividi

 

ambx14 febbr – Un secondo suicidio di un imprenditore, che fortunatamente è rimasto solo tentato, è stato registrato sempre giovedì mattina nel Padovano, provincia che già si è trovata a piangere la scomparsa di un 74enne, titolare di un noto e storico gruppo tipografico-editoriale, impiccatosi per motivi di salute e forti difficoltà finanziarie nella sede dell’attività nel capoluogo, in zona industriale.

FARMACI PER MORIRE. Un 54enne, titolare di un agriturismo sui colli Euganei, ha tentato in mattinata di farla finita. E sempre per questioni di carattere economico. L’uomo avrebbe ingerito un’elevata quantità di farmaci, allo scopo di togliersi la vita. Soccorso in tempo, è stato trasportato all’ospedale di Cittadella per essere sottoposto alle cure del caso. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

padovaoggi.it

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Crisi: titolare di agriturismo tenta il suicidio, salvato”

  1. Antonietta Basile

    Non suicidatevi, denunciate. Art.580 codice penale: istigazione al suicidio, cercate su fb.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -