Stati Uniti nella morsa del ghiaccio: 13 morti, blackout elettrici. 6000 voli cancellati

 

neve-usa13 febbr – E’ caos nel sud degli Stati Uniti, colpiti da un’ondata di maltempo che in poche ore ha gia’ provocato almeno 13 morti, quasi tutti in incidenti stradali, e la cancellazione di oltre 6.000 voli in due giorni, paralizzando gran parte del traffico aereo. La situazione piu’ drammatica a causa della neve del ghiaccio e’ in North Carolina, dove sull’autostrada si e’ creato un’immenso ingorgo in entrambe le direzioni, con migliaia di persone rimaste intrappolate e centinaia di auto abbandonate nel mezzo delle carreggiate.

Proprio come era accaduto due settimane fa nei pressi di Atlanta, in Georgia. Oltre mezzo milione tra case e imprese sono rimaste senza luce a causa dei blackout provocati da neve e ghiaccio. Il presidente Barack Obama ha dichiarato lo stato di calamita’ naturale in Georgia e in South Carolina, inviando gli aiuti federali. E l’ondata di maltempo si sposta ora verso il nordest, dove intense nevicate sono previste a Boston, nella capitale Washington e a New York.

Nella capitale tutti gli uffici federali sono rimasti chiusi. Ovunque chiuse anche le scuole. Almeno 800 mila le persone rimaste al buio e al freddo per i blackout. New York si è svegliata totalmente imbiancata, e la neve ha causato ritardi soprattutto alle linee della metropolitana, anche se alcune scuole e molti uffici hanno regolarmente aperto. Serrata invece a Washington, completamente paralizzata, dove è stato anche sospeso il servizio di autobus per quella che si prevede sia la peggiore nevicata dell’anno. I governatori degli Stati in emergenza maltempo hanno invitato i cittadini a evitare di mettersi in viaggio se non strettamente necessario. E sulle tv vanno in onda le immagini del maxi-ingorghi provocati da neve e ghiaccio al sud, soprattutto nel North Carolina, con migliaia di persone intrappolate per ore in auto e veicoli abbandonati in mezzo alle carreggiate dell’austostrada.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -