Napoli: per udienza Berlusconi tribunale rimanda processo a 20 camorristi

toghe12 febbr . “Apprendiamo con sconcerto che il Tribunale di Napoli, pur di celebrare oggi una nuova udienza nel processo a carico del Presidente Berlusconi, dopo quella già tenutasi ieri, ha rinviato diversi importanti procedimenti, tra cui uno per usura aggravata con circa venti imputati appartenenti a organizzazioni camorristiche, pendente da diversi anni e che proprio all’ udienza di oggi prevedeva l’esame della parte offesa.

Un’azione, quella del Tribunale di Napoli che, risultando fuori da ogni principio e prassi di corretta amministrazione della giustizia e mettendo inoltre in secondo piano e a rischio le insopprimibili esigenze di un serio contrasto alla criminalità organizzata e di salvaguardia della sicurezza suscita dubbi e perplessità sulle motivazioni delle scelte operate. Per dissipare ogni ombra, i gruppi parlamentari di Forza Italia presenteranno una interrogazione urgente al Ministro della Giustizia.”

Renato Brunetta e Paolo Romani



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -