Il PAM (socio Onu) vuole urgentemente 80 mln di dollari per il Centrafrica

pam12 febbr . Il Pam (World Food Programme ONU)ha ricevuto solo il 27 per cento dei quasi 107 milioni di dollari di cui ha bisogno per assistere fino ad agosto gli 1,25 milioni di persone in Repubblica Centrafricana. Lo ha reso noto oggi lo stesso Programma alimentare mondiale in un comunicato in cui spiega approfonditamente le modalità del ponte aereo organizzato dal vicino Camerun per alleviare la catastrofe umanitaria in corso in Centrafrica.

Un nuovo urgente finanziamento è necessario per fornire cibo agli sfollati nell’immediato e per pre-preposizionare altri aiuti alimentari prima di maggio: “Se vogliamo scongiurare una crisi nutrizionale devastante durante la stagione delle pioggie e del ‘non raccolto’ la quantità dei finanziamenti e la tempistica dei contributi sono fondamentali”, ha detto la Direttrice regionale per l’Africa Occidentale, Denise Brown. “Abbiamo ora bisogno di molti più contributi o sempre più persone soffriranno la fame”. tiscali



   

 

 

1 Commento per “Il PAM (socio Onu) vuole urgentemente 80 mln di dollari per il Centrafrica”

  1. L’italia non è l’Africa, ma 4 milioni di persone sono come il popolo africano…patisce la fame!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -