Russia: una suora e un fedele uccisi in cattedrale

Condividi

 

pol-russia9 FEB – Un uomo armato ha aperto il fuoco nella cattedrale dell’isola russa di Sakhalin uccidendo una suora e un fedele e ferendo altre 6 persone. Lo ha annunciato la polizia precisando che l’uomo che ha sparato ha 25 anni ed e’ stato arrestato. Risulta essere un dipendente di una societa’ di sicurezza. Mosca ha rafforzato le misure di sicurezza su tutto il suo vasto territorio in occasione dei Giochi olimpici invernali inaugurati venerdì a Sochi che si trova a circa 7.500 km ad ovest dell’isola. tiscali

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -