28 immigrati arrivano nel Salento in barca a vela

barca-vela8 FEB – Un gruppo di 28 migranti che dichiarano di essere pachistani e afghani, tra cui una donna e 3 minorenni, è stato rintracciato dai Cc a Torre Vado, marina di Morciano di Leuca (Lecce).

Il gruppo è giunto nel Salento a bordo di una barca a vela, che è stata sequestrata. Si cercano gli scafisti che hanno fatto perdere le tracce. Due migranti, un uomo disidratato e un 12enne, sono stati condotti all’ospedale di Tricase, dove il minorenne è ricoverato in osservazione.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -