Gibino: Letta vende polvere agli italiani, i 500 mln del Kuwait sono briciole

CRISI – GIBINO (FI): LETTA VENDE POLVERE AGLI ITALIANI. MANCA LA RICETTA PER LA CRESCITA

letta-kuwait

7 febbr – “Quanto raccolto dal presidente del Consiglio Letta nel corso del suo viaggio nel Golfo è ben poca cosa. I 500 milioni di euro di investimenti del Kuwait sono infatti briciole che non muoveranno minimamente l’asticella della crescita”, lo dichiara il senatore Vincenzo Gibiino coordinatore di Forza Italia in Sicilia.

Ungheria, accordo con Mosca: 10 miliardi di euro e una nuova centrale nucleare

Ricordo al premier che la macchina dello Stato costa ben 880 miliardi all’anno – prosegue Gibiino –, e che poco o nulla il suo governo sta facendo per ridurre l’enorme spesa improduttiva e gli sprechi. Cosa sono 500 milioni di euro rispetto ad un debito pubblico che ha da tempo superato i 2 mila miliardi? Cosa sono 500 milioni di euro in rapporto ad un incremento della tassazione sulla casa di 20 miliardi? Enrico Letta la smetta di vendere polvere agli italiani e si ricordi che la pazienza ha un limite. Da Palazzo Chigi non giunge alcuna ricetta per la crescita, un immobilismo che rende ancor più drammatica una situazione già estremamente difficile”. OPI



   

 

 

1 Commento per “Gibino: Letta vende polvere agli italiani, i 500 mln del Kuwait sono briciole”

  1. Un’ennesima presa in giro per gli italiani…non posso credere,che ci sia qualcuno ancora che abbia fiducia in lui .

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -