Letta: a Sochi 2014 ribadiro’ il no alle leggi anti-gay

letta3 feb 2014 – Per la cerimonia dei Giochi olimpici invernali di Sochi ”abbiamo deciso per la presenza del presidente del Consiglio, essendo impossibilitate altre presenze”. Lo ha dichiarato in conferenza stampa da Doha il presidente del Consiglio, Enrico Letta, aggiungendo che, in Italia e in Russia, ribadira’ ”con assoluta nettezza la contrarieta’ a qualunque normativa discriminatoria, fuori e dentro lo sport, degli atleti gay’.

Molti presidenti hanno annunciato che non si presenteranno per protestare contro le leggi  approvate dalla Duma che vietano la propaganda gay ai minorenni. Russia: promulgata la legge contro la propaganda gay ai minorenni

Ma Letta ha specificato che «ribadirò la contrarietà dell’Italia a qualunque normativa discriminatoria nei confronti dei gay, nello sport e fuori dallo sport. Questo fa parte della cultura italiana»

Russia: 52 atleti chiedono la propaganda gay ai minorenni



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -