Picchiato e rapinato in casa da connazionali: arrestati 2 pregiudicati senegalesi

cc21 febbr – Hanno picchiato e rapinato in casa un connazionale. Due giovani senegalesi, rispettivamente di 21 e 26 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati giovedì dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile con l’accusa di rapina in abitazione in concorso. L’allarme è scattato intorno alle 13, quando il malcapitato ha chiesto l’intervento del 112 riferendo di essere stato rapinato ed aggredito nella propria abitazione a Ravenna.

Gli uomini dell’Arma hanno appurato che poco prima uno dei due rapinatori si era recato nell’abitazione della vittima per riscuotere un credito di modico valore relativo all’acquisto di una borsa effettuato dal malcapitato tempo addietro. Dopo aver regolarmente riscosso il suo credito, il giovane senegalese autore della rapina è andato via per poi tornare a breve distanza di tempo assieme ad un altro giovane senegalese.

Non appena i due sono entrati in casa hanno cominciato a picchiare il connazionale (procurandogli lesioni guaribili in 3 giorni); dopodichè, dopo aver messo a soqquadro l’appartamento, si sono impossessati di circa mille euro, dandosi quindi alla fuga. La descrizione particolareggiata fornita dalla vittima ai militari ha messo questi ultimi nelle condizioni di capire immediatamente l’identità di uno dei due malfattori, ragion per cui l’equipaggio ha raggiunto prontamente l’abitazione del rapinatore.

In casa, infatti, erano presenti, infatti, entrambi i rapinatori che avevano nella loro disponibilità ancora parte del maltolto. La posizione è risultata ancor più grave a carico del 21enne che, trovandosi in regime di arresti domiciliari, si è reso autore anche del reato di evasione. I due malfattori, che hanno fatto ricorso alle cure mediche per lievi traumi patiti nelle fasi della colluttazione con la vittima, sono stati processati venerdì mattina per direttissima.

ravennatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -