Ministero Tesoro: con dl Imu-Bankitalia nessun regalo alle banche

sacco30 genn  Con il decreto Imu-Bankitalia non viene fatto “nessun regalo alle banche”. Lo sottolinea il ministero dell’Economia dopo il via libera parlamentare al provvedimento. Nel dibattito degli ultimi giorni alla Camera, afferma il Tesoro, “la polemica politica ha spesso preso il sopravvento sulla realtà dei fatti così che alcuni interventi hanno prospettato effetti del provvedimento del tutto fantasiosi e infondati”.
“In particolare – sottolinea Via Venti Settembre – in merito alle nuove regole relative alla partecipazione al capitale della Banca d’Italia, nessun ‘regalo’ è stato fatto alle banche, perchè la rivalutazione del capitale e una più equilibrata ripartizione delle quote di partecipazione alla Banca d’Italia non comportano alcun onere per lo Stato”.
“La riforma di un assetto risalente al 1936 – aggiunge il Tesoro – era peraltro divenuta ormai urgente in vista dell’entrata in vigore del nuovo sistema unico di supervisione bancaria in ambito europeo”.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -