Insulti dal M5S, PD: offese le donne del Partito Democratico

Condividi

 

gadda30 gen. – E’ stata rissa, ieri sera nella commissione Giustizia della Camera convocata sul decreto carceri. A scatenarla, dopo la decisione del Movimento 5 Stelle di continuare la protesta sul dl Imu-Bankitalia, sarebbe stato soprattutto un ‘insulto’ arrivato da uno dei parlamentari del Movimento 5 Stelle, Massimo De Rosa: ‘Voi del Pd siete arrivati qui solo perche’ avete fatto dei pom……’.
Urla e bagarre nella commissione la cui seduta e’ stata sospesa.

Se la parlamentare democratica Maria Chiara Gadda dichiara: “Non ci hanno consentito di lavorare. Si e’ superato il limite della decenza. Faccio un appello alle persone perbene di buon senso perche’ si diano risposte e si ricorra ad atteggiamenti non violenti”, il capogruppo dei democratici in commissione Giustizia, Walter Verini, interpellato, dichiara: “Ci sono stati insulti alla presidente della commissione, sono state offese le donne del Partito Democratico con espressioni triviali, c’e’ mancato solo l’olio di ricino”, stigmatizza.
(AGI) .

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -