Crisi, commerciante 62enne suicida a Firenze

suicidioFIRENZE, 30 GEN – Un commerciante di 62 anni si è suicidato sparandosi un colpo di pistola nella sua casa nei pressi di Firenze. E’ successo ieri pomeriggio. L’uomo non ha lasciato scritti per spiegare il gesto, tuttavia i primi accertamenti dell’Arma considerano l’ipotesi delle difficoltà economiche.

Il 62enne aveva un negozio in centro. La moglie avrebbe detto ai carabinieri che l’attività era in crisi, escludendo che il marito fosse colpito da depressione.



   

 

 

3 Commenti per “Crisi, commerciante 62enne suicida a Firenze”

  1. pugliese antonio

    e la saga continua mentre qualcuno invece di aiutare gli onesti lavoratori continua a regalare soldi alle banche. e a milano il sindaco da dei finanziamenti per la moschea NON HO PIU PAROLE

  2. Grazie Unione europea , grazie Bolkstein o liberalizzazione selvaggia, grazie WTo o organizzazione mondiale del commercio, grazie a quanti credono nella globalizzazione e nel nuovo liberismo. Queste morti le porterete sulla coscienza fino alla morte. Uè basterd!

  3. ormai lo stato pensa a recuperare i migranti,alle riforme elettorali,a salvare le banche,ma mai alle vittime delle banche e della crisi !

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -