Catanzaro: bara di cartone davanti a sede Equitalia

Condividi

 

baraCatanzaro, 30 gen. – Una bara di cartone, manifesti e striscioni. E’ questa la protesta messa in atto questa mattina dal movimento AlpoCat di Catanzaro. La bara e’ stata posizionata davanti alla sede di Equitalia, dove e’ intervenuta la polizia che ha ricevuto la segnalazione da parte dei dipendenti che erano arrivati per aprire gli uffici.

Manifesti e striscioni sono stati affissi anche in altre zone della citta’ e su tutti compariva, tra le altre, la scritta “Non suicidarti, ribellati”, oltre ad una serie di critiche sulla gestione di Equitalia. (AGI)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -