Davanti al Bundestag la Merkel invoca un cambiamento dei Trattati europei

merkel29 genn – Open Europe riporta come nella sua dichiarazione al Bundestag di oggi, la Cancelliera Angela Merkel abbia invocato un cambiamento dei trattati dell’Unione Europea. “Abbiamo bisogno di rafforzare le istituzioni europee per creare una unione economica reale. In un’unione economica non avremo bisogno di ulteriori impegni e sono convinta per questo che abbiamo bisogno di sviluppare ulteriormente i trattati europei”.
Angela Merkel ha poi distinto tra la libera circolazione delle persone prevista dall’Unione Europea e l’accesso ad i benefici. “Dobbiamo trarre vantaggio dalle opportunità offerte dalla libera circolazione delle persone, ma non possiamo chiudere i nostri occhi di fronte agli abusi. Ci deve essere un chiarimento: chi può usufruire di quei benefici e a quale titolo?”. La Cancelliera ha poi precisato come “non ci può essere un’immigrazione de facto negli altri sistemi sociali europei”. “Non è prevedibile ancora, ma non può essere escluso” che ci possa essere un’azione a livello nazionale, ha concluso Merkel, a seguito della recente sentenza della Corte di giustizia europea sull’accesso ad i sussidi alla disoccupazione in Germania. antidiplomatico


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -